Sabato 15 e Domenica 16. Mulino di Cinto, ore 18:00-00:00 di Sabato e 11:00-21:00 di Domenica

Il chiosco delle Risorgive apre i battenti, con i piatti della tradizione, nella magica atmosfera del mulino.

approfondisci >>

Arte e paesaggio a Cinto Caomaggiore

Domenica 16. Mulino di Cinto, ore 9:30

Alla scoperta delle pitture delle chiese di Cinto e Settimo, camminando nel bosco e nel Palù.

approfondisci >>

Ronnie Grace in concerto

Sabato 15. Mulino di Cinto, ore 19:00

Ronnie Grace, 22 anni, nome d’arte della pordenonese Veronica Moro. Italo-canadese e bilingue, inizia a scrivere canzoni all’età di 12 anni e a 21 inizia a suonare l’ukulele. Tutt’ora compone e si esibisce nella provincia di Pordenone e dintorni: le sue ispirazioni principali arrivano dal mondo blues e soul, in particolare da artisti come Aretha Franklin, Alicia Keys, Etta James, Nina Simone, e molti altri. A luglio 2017 ha vinto l’ottava edizione del Blues & Blak Music Contest al Pordenone Blues Festival.

approfondisci >>

Bayou Moonshiners in concerto

Sabato 15. Mulino di Cinto, ore 20:00

I Bayou Moonshiners sono Stephanie Ghizzoni (voce, rullante con spazzole, washboard e kazoo) e Max Lazzarin (voce e piano), due artisti leader-band, provenienti da esperienze musicali differenti ma con un denominatore comune: l’amore per la città di New Orleans. Un amore dettato dai colori, profumi, odori e suoni evocatori di quella tipica atmosfera surreale che solo chi ha assaporato e vissuto nelle strade e quartieri di “Nola” può ben capire. E così Max e Stephanie, da una vita separatamente presenti sui palchi di settore più importanti d’Italia, Svizzera, Austria e Germania, con questo “Living Live” stringono ora un’alleanza, celebrando quel luogo dove tutto sembra possibile, un luogo con una tradizione unica e ricchissima di contaminazioni, decisi e determinati nel voler creare un ponte tra Italia e Louisiana

approfondisci >>

Talk to her in concerto

Sabato 15. Mulino di Cinto, ore 22:00

Talk To Her è una giovane band veneta attiva da fine 2015, il cui sound vigoroso subisce il fascino di un caratteristico post-punk moderno e attuale.
Dopo un anno dedicato alla composizione dei brani, Talk To Her si presenta al pubblico, suona in vari club del nord Italia, viene ospitata in prestigiosi festival estivi e partecipa a diversi contest per band emergenti, facendosi notare positivamente in ogni occasione. Nell’estate del 2017, Talk To Her entra in studio per registrare HOME, il suo primo EP.

approfondisci >>

Yoga & Meditazione al risveglio: per la salute del corpo e della mente

Domenica 16. Mulino di Cinto, ore 08:30 - 10:00

La seduta ambisce a far conoscere ai partecipanti la pratica dello Yoga e riequilibrare l’energia sottile sin dal mattino per iniziare la giornata col piede giusto.

approfondisci >>

Marcia dei laghi

Domenica 16. Mulino di Cinto, ore partenza dalle 08:30 alle 10:00

Manifestazione podistica ludico motoria: marcia F.I.A.S.P. a passo libero aperta a tutti, di km 6,12,20 su percorso misto (asfalto/sterrato)

approfondisci >>

Colazione a KM0

Domenica 16. Area Meditazione, ore 10:00

Denis Pol Bodetto, titolare della “Fattoria di Sara e Giulia” di Fossalta di Portogruaro, vi terrà compagnia durante la colazione spiegando cosa andrete a mangiare e come viene prodotto.

approfondisci >>

Caccia al tesoro

Domenica 16. Mulino di Cinto, ore 10:00 - 13:00

Si racconta che molto tempo fa vicino al fiume abitasse un Re e che prima di scappare con la sua principessa a causa dell’arrivo in paese di un feroce drago, nascose nel parco tutto il suo tesoro, cosicché nessuno lo potesse trovare. Questo tesoro rimase un mistero per moltissimi anni, ma un bel giorno un giovane del posto trovò una strana mappa nascosta sotto un grande albero. Questa mappa indicherà forse dove fu sepolto il tesoro del Re? E chi avrà il coraggio di lanciarsi in questa avventura?

approfondisci >>

Montessori intorno al lago

Domenica 16. Mulino di Cinto, ore 15:30 - 17:30

Una passeggiata tra storie, scienze e relax per bambini dai 5 anni in su

approfondisci >>

Stretching all’aria aperta

Domenica 16. Area Palestra, ore 10:30 - 12:30

Fare esercizi di fitness semplici e sicuri con l’attrezzatura del Percorso vita. Tonificare i propri muscoli in modo corretto con le indicazioni esperte di Michaela

approfondisci >>

Tai Chi Chuan nel Bosco

Domenica 16. Area Meditazione, ore 11:00 - 13:00

La pratica del Tai Chi Chuan consiste principalmente nell'esecuzione di una serie di movimenti lenti e circolari che ricordano una danza silenziosa, ma che in realtà mimano la lotta con un opponente immaginario.

approfondisci >>

Alla scoperta degli alberi dei laghi

Domenica 16. Mulino di Cinto, ore 10:00 - 12:00

Un’escursione lungo il lago Secco, per imparare a riconoscere gli alberi e gli animali che vivono nel Parco. Partendo dal Mulino di Cinto, cammineremo lungo le rive dei due grandi specchi d’acqua utilizzando la vista e gli altri sensi per riconoscere le forme di vita presenti.

approfondisci >>

Canoa: sport, divertimento e ambiente

Domenica 16. Laghi di Acco a Cinto Caomaggiore, ore 14:30 - 19:00

Gita guidata e divertimento nei nostri laghi e fiumi in canoe doppie o singole - dopo breve corso - per riscoprire il territorio e l’ambiente da un punto di vista diverso. Ritornare ai percorsi acquei dei nostri nonni.

approfondisci >>

Jumping su trampolino elastico

Domenica 16. ore 15.00 - 17.00

Con il Jumping sono attivati oltre 400 muscoli, molti di più se comparato con gli altri sport di resistenza. Jumping è più efficace del jogging ed è un’attività sportiva anche per chi soffre di problemi articolari. Con il Jumping si rafforzano tutti i muscoli del corpo (Gambe Addominali e Glutei) Inoltre gli esercizi dinamici aiutano a migliorare la resistenza e a prevenire i problemi alla schiena. Peso, età e livello di prestazione non sono fattori rilevanti per iniziare un corso di Jumping. L’importante è divertirsi! Le varie tecniche e coreografie dei salti sono facili da imparare e garantiscono risultati rapidi anche per i principianti.

approfondisci >>

La mia prima guida

Domenica 16. ore 15:00 - 18:00

Divertenti lezioni di guida per i più piccoli, con un istruttore d’eccezione: il nonno Checco!

approfondisci >>

Acroyoga

Domenica 16. Area Meditazione, ore 17:00 - 18:30

L’acroyoga è una disciplina che unisce lo yoga, l’acrobatica e le arti terapeutiche.
Si pratica in due e questa dimensione permette di interagire con persone diverse sperimentando la fiducia, collaborando e confrontandoci con il nostro corpo ed i nostri limiti.

approfondisci >>

Escursione al tramonto sui laghi

Domenica 16. Mulino di Cinto, ore 18:20

Una passeggiata serale per ammirare la nostra natura in uno scenario insolito e poco conosciuto: i laghi di Cinto alla luce del tramonto. Partendo dal Mulino di Cinto, percorreremo il sentiero che contorna il Lago Secco nella sua interezza, raggiungendo l’area più interna all’ora del tramonto del sole.

approfondisci >>

Maxmaber Orkestar in concerto

Domenica 16. Mulino di Cinto, ore 18:00

La Maxmaber Orkestar e viene da Trieste, il porto austroungarico dove la Mitteleuropa si incontra con il Mediterraneo, una città che è passaggio naturale tra Est e Ovest europei.
Voci, fisarmonica, sax, violino, chitarre, batteria e basso vi condurranno  in un viaggio attraverso la tradizione popolare dell’Europa orientale e del Mediterraneo. Klezmer, vecchie canzoni italiane e jugoslave, valzer e mazurke, musica rom, sevdalinke bosniache e danze dalla Serbia e dalla Macedonia si intrecciano in un sound allegro e malinconico allo stesso tempo. Dai nostri viaggi vagabondi attraverso tutta l’Italia e l’Europa, dalla Sicilia al Mare del Nord, dalla Spagna ai Balcani.

approfondisci >>

Movie Sound Brass

Domenica 16. Mulino di Cinto, ore 20:00

Movie Sound Brass, giovane formazione nata dalla collaborazione con il pluripremiato Oscar M° Nello Salza, trombettista de “La vita è bella” (Nicola Piovani), ed “Hateful Eight” (Ennio Morricone) ha come leitmotiv la musica da film sfiorando tutte le sfaccettature ottonistiche a disposizione. L'ensemble ha al suo interno componenti di fama internazionale che hanno ricoperto ruoli principali sia in ambiti jazz, musica leggera(con collaborazioni artistiche quali Mengoni e Giorgia) e classica. Le trascrizioni fatte ad hoc per la giovane formazione cercano sempre una ricerca stilistica mirata, cosicché il pubblico chiudendo gli occhi possa rivivere le emozioni di quei film che ci hanno accompagnato nella nostra vita.

approfondisci >>